Bonus Mobili

Gentile cliente,

La informiamo che l’agenzia delle entrate ha confermato che anche per gli anni 2023 e 2024 si può usufruire del Bonus Mobili, ovvero la detrazione IRPEF del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici destinati ad arredare un immobile oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio, usufruibile solo da utenti privati.

DETRAZIONE IRPEF AL 50%

Ricordiamo a tutti i nostri clienti che si può usufruire della detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili destinati ad arredare un immobile oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio, anche solo sostituendo la caldaia o il climatizzatore, senza dover ristrutturare interamente il fabbricato.

La detrazione del 50% va calcolata su un importo massimo di 10.000 euro per l’anno 2022 e di 5.000 euro per gli anni 2023 e 2024 per l’acquisto del solo arredamento.

Si ha diritto ad usufruire del Bonus Mobili anche solo realizzando i seguenti lavori (anch’essi detraibili ai fini IRPEF indipendentemente dall’acquisto dei mobili):

ATTENZIONE: NON SI EFFETTUA LA CESSIONE DEL CREDITO